sabato 29 settembre 2012

Dolci Dolcetti



Ecco...mi ero ripromessa che non avrei ceduto alla tentazione di partecipare a contest o raccolte dato che in questo periodo sono molto presa a riorganizzare la casa.ma...........ma quando ho visto la locandina di questo  simpaticissimo contest non ho resistito alla tentazione di rendere partecipi le mie ragazze.Ho voluto riproporre i fantastici dolcetti di SUGARBLISS,in maniera piu' casareccia si intende!!!he!he!
Questo contest ci ha dato la possibilita' di passare un piacevolissimo pomeriggio, alle prese con questi semplici e buonissimi dolcetti,con tante risate e piccole manine al lavoro!
Senza indugiare oltre ,vi vado a presentare le pasticcere in questione...

 CAPO PASTICCERA : EMMA 6 ANNI
"Grande disegnatrice e coordinatrice di giochi di gruppo....segni particoolari...biondissima!!!"

SECONDO/I PASTICCERE/I :MICOL 5 ANNI
Sempre all'utima moda,non esce di casa se prima non ha con se una borsetta e tutto il kit necessario per farsi bella...Lunatica e' il suo secondo nome....

NOEMI 4 ANNI
Il diavoletto della tazmania in confronto sembrerebbe un fiore di camomilla...A.D.O.R.A. i cani....e' una grande coccolona..avvolte fa le fusa...SUL SERIO!


PER PREPARARE I NOSTRI DOLCI DOLCETTI OCCORRONO:

 2 CONFEZIONI DI RINGO (LA RICETTA ORIGINALE PREVEDE BISCOTTI OREO)
1 BICCHIERE DI NUTELLA PICCOLO (LA RICETTA PREVEDEVA BURRO DI ARACHIDI)
200 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
MINI SMARTIES QB

VEDIAMO COME SI FA.....

                                                         








martedì 25 settembre 2012

Donuts

Quando sto per preparare le ciambelle piu' famose d'america...cala il silenzio...tra i miei nipoti e le mie sorelle si crea il bisbiglio...e guarda caso verso le cinque del pomeriggio si presentano tutti a casa mia!!!Ha!!!Ha!!!
Che gusto ci sarebbe se dovessimo io e i mie figli gustarle in solitaria???(Qui mio figlio dissente dato che non riesce mai a mangiarne piu' di una).
E' bello ritrovarsi in famiglia a smangiucchiare donuts tra una risata e l'altra ............

ingredienti per circa 18 donuts:
 (io non ho lo stampo,credo che avendolo ne verrebbero molte di piu')

75 gr di burro
250 gr di farina 00
250 gr di farina manitoba(io 500 farina 00)
12 gr di lievito di birra
6 gr di sale
2 uova
1 bustina di vanillina
70 gr di zucchero

per la copertura:

200 gr cioccolato fondente(io uso il cioccolato per coperture della paneangeli...mooolto veloce a solidificare)
220 gr zucchero al velo
70 gr di burro di cacao(per me VENCHI)
80 gr di acqua tiepida
io poche gocce di colorante blu
zuccherini colorati

400 gr di olio di semi per friggere
(se si ha lo stampo questo non serve)

procedimento:

In una ciotolina sbriciolate il lievito di birra insieme ad  un cucchiaino di zucchero(preso dal peso totale),unite anche il latte tiepido(anche questo preso dal totale) e fate sciogliere bene.In una planetaria con un gancio a foglia inserite la farina unite il composto di lievito,il restante latte e le uova.Azionate la planetaria ,unite lo zucchero,la vanillina e il sale.Fate andare la planetaria fino a che il composto si stacchera' dalle pareti.Se questo non succedesse aggiungete poco alla volta 1/2 bicchiere di farina.Cambiate gancio e mettete quello ad uncino,unite il burro a pezzetti e lasciate andare ancora un po.Chiudete con della pellicola trasparente il baule della planetaria con all'interno l'impasto e lasciate lievitare 2 ore.
Io a questo punto invece di stendere l'impasto per poi ricavarne dei cerchi,prendo dei pezzi di impasto e faccio dei filoncini che poi unisco.Lasciate lievitare ancora 30 minuti e poi immergeteli nell'olio bollente.Fate prendere colore alle donuts e scolatele su una carta assorbente.

Per la glassa al cioccolato fate scaldare dell'acqua in un pentolino,portate ad ebollizione,quindi spegnete e inserite il sacchetto del cioccolato paneangeli.Se volete potete usare il classico cioccolato sciolto a bagnomaria,ci mettera' solo un po di piu' a solidificare.


Per la glassa allo zucchero al velo,sciogliete a bagnomaria il burro di cacao,unite lo zucchero al velo e poco alla volta l'acqua.Fermatevi quando la glassa avra' una consistenza soda.Trasferite le glasse in sach a poche usa e getta...

Mettete le vostre donuts su una gratella e guarnite a piacere!!!


lunedì 17 settembre 2012

Chiocciole Sfogliate al Rosmarino




Buon inizio di settimana a tutti!
Oggi vi lascio una ricetta semplice semplice che vi fara' ottenere delle chiocciole di pizza sfogliata davvero ottime,soffici e profumate!Certo ce' lo zampino dello strutto...ma davvero poco promesso!!!

ingredienti per circa 15 pezzi:

250 gr di farina manitoba
250 gr di farina 00
1 bustina di lievito secco
250 gr di acqua
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiai rasi di strutto(+  un altro po per la sfogliatura)
rosmarino qb

Procedimento:

In una terrina versate l'acqua tiepida e sciogliete il lievito secco aiutandovi con un cucchiaio.Versate il sale  e lo zucchero e in fine la farina e iniziate ad impastare trasferendo il composto su una spianatoia.Unite per ultimo i due cucchiai di strutto.Impastate energicamente per circa 10 minuti ,fino a quando lo strutto sara' completamente assorbito.Formate una palla,mettetela dentro la terrina e fate una croce con un coltello sulla cima dell'impasto.Coprite  la ciotola con della pellicola.Lasciate lievitare per 2 ore.Trascorso questo tempo prendete l'impasto e aiutandovi con un po di farina sulla spianatoia stendetelo,cercando di dargli una forma rettangolare.Lasciandolo alto due centimetri,prendete un altro cucchiaio di strutto e spalmatelo su tutta la superfice.Ora fate le pieghe del tipo uno.Lasciate lievitare nuovamente,poi prendete l'impasto e stendetelo lasciando un bordo di 2 cm.A questo punto tagliate tante striscioline.Prima di arrotolarle su se stesse infilate nella striscia dei pezzetti di rosmarino fresco.Adagiate le chiocciole ,distanziate fra loro su delle placche rivestite di carta forno.Coprite con un canavaccio bagnato e strizzato e lasciate lievitare ancora per 1 ora.Cuocetele a 220° fino a leggera doratura.Infilatele in un sacchetto del pane appena saranno tiepide e lasciatele cosi' per qualche ora(si ammorbidiranno).


Con questa ricetta partecipo a


giovedì 13 settembre 2012

Anche io...Angel Cake


Ecco una di quelle ricette viste e riviste, comunque da provare e gustare almeno una volta,no???Andava ad accodarsi insieme alla guinness cake ,la maraia cake,la coca cola cake...ecc...ecc.....Avevo una bustina di cremor tartaro e una dozzina si uova da consumare...cosi' ecco la famosa angel cake.Sinceramente mi aspettavo qualcosa di piu',ma in effetti gli ingredienti sono pochi e leggeri...quindi mi sono trovata a spalmare due tipi di cioccolata sulla superfice...non vogliamo perdere qualche etto...non sia mai!
Vi lascio la ricetta, per le poche persone che ancora non ce l'hanno!

Ingredienti:

480 gr di albumi
150 gr di farina
250 gr di zucchero
1 bustina di vanillina(io fialetta aroma)
5 gr di cremor tartaro
un pizzico di sale

per la guarnizione:

50 gr di cioccolato fondente
50 gr di cioccolato al latte

Procedimento:

Innanzi tutto mettete i 480 gr di albumi in una casseruola,a bagno maria portate gli albumi ad una temperatura di 45°(se non possedete un termometro usate delle uova fuori frigo).Una volta stiepidite versatele in una planetaria e azionate al massimo della velocita'.Dopo alcuni minuti unite il cremor  tartaro e continuate a montare.Aggiungete lo zucchero e la vanillina,dopo circa 10 minuti fermate la planetaria.Unite a questo punto la farina setacciandola in due tre riprese, mescolando con una spatola dal basso verso l'alto,cercando di non smontare il composto che dovra' risultare molto gonfio.
Io non avevo lo stampo americano,cosi' ho usato una normale tortiera.Ungete il fondo e i bordi con del burro. Con della carta forno rivestite prima il fondo, poi il bordo lasciando che la carta fuoriesca dalla tortiera.Infornate a forno pre riscaldato a 180° per 40 minuti circa.Lasciate freddare la torta poi una volta liberata dalla carta forno mettetela su una gratella.Sciogliete a bagnomaria i due cioccolati e versateli sulla torta,non mischiandoli troppo.Buona torta d'angelo a tutti!!
                                                                                   





martedì 11 settembre 2012

Torta al cioccolato...la ricetta perfetta!


Mi sono sempre chiesta come si potesse ottenere una torta umida,di quelle che si sciolgono in bocca.La mia lunga ricerca mi ha portata fino ad un video su internet,questo,che in pochi semplici passi ti spiega come ottenere una torta morbidissima.Puo' essere farcita o ricoperta con della ganache o semplicemente con della panna montata...oppure accompagnata con della marmellata...insomma e' adatta a qualsiasi abbinamento.Io l'ho semplicemente spolverata con dello zucchero al velo,ma conto di rifarla molto presto farcita al massimo..aspetto solo la scusa del freddo...Baci e a presto!!

Ingredienti:

150 gr di ottimo cioccolato fondente ( io VENCHI )
100 gr di burro
125 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio di farina
5 uova
zucchero al velo qb

Procedimento:

Mettete il cioccolato e il burro a sciogliere utilizzando il microonde o a bagnomaria.Intanto montate gli albumi a neve ben ferma,aggiungendo un pizzico di sale,lasciatelo da parte. In una grande ciotola versate lo zucchero e unite i tuorli,girate con una frusta,montandoli a crema.Unite la vanillina,e il composto di burro e cioccolato appena tiepido.Incorporate anche il cucchiaio di farina,mescolando bene per non lasciare grumi.Versate a questo punto gli albumi montati mescolando con una spatola dal basso verso l'alto, cercando di non smontare troppo il composto.Foderate, con carta forno bagnata e strizzata uno stampo per torte da 20 cm e infornate a 180° per 20/25 minuti a forno statico.Lasciate freddare la torta,sformatela e gustatela cosi' al naturale o farcita e ricoperta a piacere!




mercoledì 5 settembre 2012

Biscottini golosi


Eccomi qui di ritorno dopo quasi due mesi di assenza...Mi e' mancato molto il mio caro blogghino e con piacere ho notato che i miei sostenitori sfiorano la quota di 300!!!Per me e' davvero una grande emozione e vorrei ringraziarvi davvero di cuore!!Mi sono resa conto pero' che i miei impegni si stanno triplicando con i figli che crescono e che  hanno sempre piu' bisogno della mia presenza,quindi ho deciso di ricominciare ad interagire con il blog con molta piu' tranquillita'.Mi capite vero???Cio' non toglie che tra poco comunichero' una piacevole sopresa per tutte voi,che  sempre alle prese con forni e fornelli non potrete rinunciare ad una cosa cosi' allettante....ma dovrete aspettare ancora un po.....
Eccovi intanto la ricetta di questi biscottini,in archivio nel mio ricettario da un bel po,che ridanno un po di crumiri golosi!!!Ne approfitto per mettervi al corrente della mia nuova collaborazione con la ditta VENCHI che molte di voi gia conosceranno per la loro fantastica produzione di cioccolato di alta qualita'.

Ingredienti per 14 biscotti:

2 uova
5 cucchiai di zucchero
120 gr di burro a temperatura ambiente
220 gr di farina
200 gr di cioccolato fondente al 70% (io venchi)
1 bustina di vanillina
zuccherini qb

Procedimento:

In una ciotola mettete il burro ammorbidito e con un frullino montatelo a crema.A parte sbattete le uova con lo zucchero e poco alla volta unite il composto al burro montato,una volta amalgamato unite la farina e la vanillina.Inserite il composto in una sac a poche con beccuccio a stella grande.Ricoprite una placca per biscotti con della carta forno e formate i vostri biscottini come da figura.

Prima di infornarli spargete su una meta' di ogni biscotto dei zuccherini.


Lasciateli cuocere a 180° per una ventina di minuti .Quindi fateli freddare.Sciogliete il cioccolato a bagnomaria,una volta  fuso versatelo in una tazza e immergete l'altra parte dei biscotti .Lasciate solidificare il cioccolato possibilmente usando una gratella.