mercoledì 25 gennaio 2012

Broccolo Romano In Pastella

Ecco una ricetta che fa parte del mio come dire...repertorio quotidiano! I broccoli romani,ora  sono cosi' belli,hanno quel colore che ti fa innamorare a prima vista...e allora scopacciata di broccoli romani in pastella,per e me e tutta la mia famiglia!!!

Ingredienti:

1 broccolo romano

per la pastella:

150 gr di farina
2 uova
2cucchiai di olio
2 cucchiaini di sale scarsi
200 ml di acqua
2 cucchiaini di paprica(facoltativo)

olio per friggere

Lavate e tagliate il broccolo romano,tenendo le cime intatte.Mettete il broccolo in una pentola e fate cuocere per 10 inuti circa,controllate, saranno pronti quando infilando una forchetta li sentirete ancora  un po duretti.Scolateli e fate freddare.Nel frattempo preparate la pastella;in una ciotola mettete la farina,il sale e versate poco alla volta l'acqua,mescolate energicamente con una forchetta eliminando i grumi.UNite l'olio e poi ggiungete i tuorli d'uovo, amalgamate.Da parte montate le chiare ben ferme e aggiungetele all'impasto.Dividete l'impasto in due parti uguali , in uno degli impasti aggiungete 2 cucchiaini colmi di paprica.
In una padella versate abbondante olio e quando sara' ben caldo passate le cime del broccolo nella pastella e friggete.Scolateli e godetevi i vostri broccoli romani in pastella!Buonissimi!

lunedì 23 gennaio 2012

Torta Cioccolatosa

Eccomi!!Non ancora in verrsione ufficiale ma ci provo,mi sto collegando al momento con una chiavetta...leeeeentisssssima!Tra pochi giorni dovrei aver fatto e dovrei tornare alla normalita',non vedo l'ora mi mancate un saccoooo!!!In questi giorni senza di voi le giornate sono sembrate interminabili...Allora che si fa????Si cucina a piu' non posso!!!Ecco una torta al cioccolato buonissima soffice soffice che si scioglie in bocca,adattissima anche per diventare una base per una torta di compleanno.Io l'ho semplicemente farcita con della panna e nutella ed era buonissima gia cosi' figuratevi farcita a dovere!!!!


INGRENDI:

4 UOVA
150 GR DI ZUCCHERO
200 GR DI FARINA
30 GR DI CACAO
1 BICCHIERE DI OLIO SEMI
1 BICCHIERE DI LATTE
1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
200 ML DI PANNA
NUTELLA QB

PER LA COPERTURA  AL CIOCCOLATO CROCCANTE:

150 GRR DI CIOCCOLATO FONDENTE
2 CUCCHIAI DI CERREALI AL MIELE

PROCEDIMENTO:

In una terrrina sbattete le uova con lo zucchero,aggiungete l'olio di semi e il latte.Amalgagamate al composto il cacao setacciato e il lievito.Unite per ultimo la farina poco alla volta sempre setacciandola.Infarinate e imburrrate una teglia rettangolare o una tortiera da 26 cm.Cuocete a 150° per 15 minuti cirrca.
Lasciatela freddare e intanto montate la panna .Trasferite la torta su una gratella.Una volta tagliata la torta in due dischi ,spalmate uniformemente la meta' della panna.Versate della nutella sciolta a bagnomaria e ricoprite con un altro strato di panna.Chiudete la torta con l'altro disco e riponetela  in frigo.Sciogliete il cioccolato a bagno maria e unite i due cucchiai di cereali.Prendete la torta e ricoprite la superficie di cioccolata ai cereali.Fate indurire la copertura e conservatela in frigo.

Un consiglio:Quando tagliate la torta immergete il coltello per qualche istante nell'acqua bollente,per evitare che la torta si crepi nella copertura.

giovedì 12 gennaio 2012

Ti Gira Una Girella?

Ecco la ricetta per il contest di Nany e Lolly....ho dei problemi con il pc e per poter postare la ricetta a loro dedicata sono dovuta andare in trasferta a casa di mia sorella!!!!Per una decina di giorni devo star ferma ferma ma non potevo rinunciare a dare il mio contributo al loro bellissimo contest!

Girelle di frittata:

Ingredienti:

4 uova
1/2 zucchina
6 pomodorini pachino
pepe e sale qb
olio evo per cuocere

per il ripieno:

1 mozzarella
3 fette di prosciutto cotto
30 gr di philadelphia

per i discetti di sfoglia:
1 rotolo di sfoglia
sesamo

procedimento:
IN una terrina,sbattete le uova con il sale e il pepe.aggiungete la zucchina e i pomodorini tagliati a dadini.



Cuocete la frittata in una padella antiaderente irrorata di olio evo.


Una volta cotta lasciatela freddare del tutto,dopo di che cominciate a farcirla con il philadelphia,


il prosciutto cotto,e la mozzarella.

Arrotolate la frittata e avvolgetela con la pellicola.Lasciate riposare la frittata farcita in frigo per 10 minuti.


Srotolate la sfoglia e tagliatela a rondelle con uno stampino,spennellate con un po d'uovo e cospargete di semi di sesamo.Infornate a 200 gradi fino a doratura.

Tagliate la frittata a fette ed ecco le vostre girelline gustose per un aperitivo super!
A chi piace nell'impasto puo' aggiungere della cipolla tagliata finemente per un sapore piu' accentuato!





UN BACIO E A PRESTO!!!!!!

martedì 10 gennaio 2012

Torta Multivitaminica


Care le mie amiche e compagne di viaggio,tutte quelle di voi che come me hanno dei figli sanno di cosa parlo,quando dico e oggi che preparo????Il menu dei miei tre figli e' molto molto limitato...e non credete che io non mangi di tutto perche' vi sbagliate!Solo la piccolina di 3 anni assaggia qualcosa al di fuori dei suoi soliti piatti,ma il grande e la mezzana niente ,irremovibili!Allora ho indetto uno sciopero l'altro giorno della mamma disperata....Ho spiegato loro che da quel momento in poi si sarebbero dovuti sforzare di assaggiare tutto quello che preparavo...Hanno accettato,cosi' ieri mi sono messa tutta felice ai fornelli ed ho preparato dei passati di carota,arricchiti da patate,ricottina fresca e cipolla....tutto frullato,messo in delle ciotoline tutte colorate con tanto di pan carre' fatto a forma di cuori e stelle....risultato????Il grande per poco non vomita,la mezzana sotto mie suppliche ne ha mangiato la meta' e la piccolina se ne e' pappati 2!!!!Ecco perche' ho adorato dal primo istante il contest di diario di cucina ,prendero' nota di tutte le ricette che perverranno per cercare di invogliare il piu' possibile i bambini ad un alimentazione un po piu' equilibrata....
Ecco la mia ricetta per il suo contest,una torta  multivitaminica semplice e buona,testata su 3 bambini difficili e il risultato e' stato di 2 su 3...non male dato che sono riuscita a fregare il piu' grande che credeva che i pezzettini dentro la torta fossero mandarini...hi!hi!!
A voi la ricetta..baciotti!!!
ricetta tratta dalla rivista "forchetta d'oro"

ingredienti:

220 gr di farina
50 gr di frumina
200 gr di carote
180 gr di zucchero
3 uova +un albume
3 mandarini grandi o 6 piccoli
70 gr di yogurt bianco intero
50 ml di olio di semi
la scorza di un limone non trattato
la scorza di due mandarini
3/4 di lievito in polvere
per guarnire:
30 gr di cioccolato bianco di copertura
2 mandarini per decorare
zucchero al velo qb

In un mixer frullate gli spicchi di mandarino finemente.Metteteli in un setaccio e passateli per eliminare i semini e le pelli,tenete solo il succo.
Pelate le carote,eliminate le estremita',lavatele e tagliatele a tocchetti:mettetele in un mixer e frullatele fino a sminuzzarle molto finemente.
In una terrina montate le uova con lo zucchero con le fruste  elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso,poi versatevi a filo l'olio di semi con delicatezza e amalgamate velocemente.
Aggiungete le carote e la scorza di limone e di mandarino al composto ottenuto.Setacciate la farina e,la frumina e il lievito e aiutandovi con una spatola incorporate delicatamente.Ultimate la torta con lo yogurt e il succo di mandarino.Versate in uno stampo per torte imburrato e infarinato e cuocete a 170° per circa 40 minuti.Fate fondere nel frattempo il cioccolato bianco a bagno maria.Una volta sfornata la torta e impiattata ,depositate sopra con un cucchiaino ciuffetti di cioccolato bianco e adagiateci sopra i spicchi di mandarino.Spolveratela con zucchero al velo.


con questa ricetta partecipo al contest



venerdì 6 gennaio 2012

Biscottone Della Befana

La Befana vien di notte ,con le scarpe tutte rotte,il vestito alla romana viva viva la befana!!!!
Per me l'epifania e' la festa piu' bella!Quando ero piccola in casa mia non c'era molta disponibilita' economica ,cosi' ogni Natale era un po una delusione perche' il regalo tanto desiderato...alis "DOLCE FORNO ALBERT"non arrivava mai.Cosi' mia madre,mi consolava dicendomi che ancora c'era la befana.Non arrivava comunque il caro forno ma,a differenza di quasi tutte le mie amiche ero l'unica a ricevere oltre alla calza,regalini!Tutto incorniciato da una valanga di palloncini colorati!!!Per i miei figli oggi e' lo stesso...scartano pensierini sgranocchiando schifezze,letteralmente sommersi da palloncini!
Un bel biscottone befanico per completare!Ecco con cosa abbiamo fatto colazione questa mattina....



Ingredienti per il biscottone:

300 gr d farina
120 gr di burro
120 gr di zucchero
2 uova
1 lievito
per l'impasto interno alle mandorle:

200 gr di farina di mandorle
40 gr di burro
50 gr di zucchero
1 uovo 

ingredienti per decorare

100 gr di cioccolato fondente
100 gr di mini smarties
coloranti alimentari

Procedimento:
Preparate la frolla mettendo le uova in una terrina con lo zucchero,sbattetele  con una forchetta fino a schiarirle.Ora unite la farina,quando si formeranno dei grumi aggiunge il burro e il lievito,lavorate fino ad ottenere una palla liscia.Se necessario aggiungete un pochino di farina se il composto risulta appiccicoso.Preparate ora l'altra frolla di mandorle.Usate lo stesso procedimento della frolla qui sopra,solo con la farina di mandorle e senza l'aggiunta di lievito.
Stendete su una spianatoia infarinata la frolla semplice,al suo interno mettete la frolla alle mandorle e richiudete stendendo e formando un bel biscottone rettangolare.Trasferite la frolla su una placca da forno ricoperta di carta f. e cuocete a 180° fino a cottura.All'incirca 25 minuti.
Preparate la pasta di zucchero e colorate a piacere,lasciando un pezzo bianco per la base del biscotto.Una volta pronto il biscotto fate intiepidire e spalmate la superficie  di nutella.Stendete la pasta di zucchero bianca  ricoprendo  l'intero biscotto.Create ora con la pasta di zucchero colorata la vostra befana,prendendo spunto se volete da immagini sul web.Sciogliete il cioccolato a bagno maria e versatelo in un conetto di carta forno.Fate un buchino al conetto e create tanti ghirigori ai bordi del biscotto,quando il cioccolato e' ancora tiepido aggiungete i mini smarties e mettete ad asciugare.


BUONA BEFANA A TUTTI!!!



mercoledì 4 gennaio 2012

Dalmatian Cake

Eccomi qui...appena tornata dalle mie vacanzucce!!!BUON ANNO A TUTTE!!!!Il mio non e' iniziato nei migliori dei modi dato che ho tutte e due le femminucce con febbre e tosse...ma siamo ottimisti questo e' quello che conta!Ho dato una sbirciata a quello che avete preparato per i giorni di festa...siete state fantastiche!!!Io mi sono limitata a mangiare prelibatezze preparate da altri!!!Che pacchia!!!
Il 23 Dicembre e' stato il compleanno della mia piccolina Noemi ecco la torta che gli ho preparato al super volo dato che avevo gia' ospiti a dormire e non ho avuto molto tempo per realizzarla e soprattutto fotografarla...sono riuscita a fare qualche scatto sulla tavola ancora ricoperta di zucchero al velo e attrezzi seminati qua  e la...Comunque lei e' rimasta entusiasta ,ogni tanto mi chiede di tirare giu' il cagnolino che abbiamo messo in una scatolina trasparente,per giocarci un po....in effetti ho paura che prima o poi gli tiri un morso...paura perche' quel cagnolino ha passato tante tante mani....germi a go go!!!
Vi lascio alle immagini e in questi giorni spero di riuscire a fare visita a tutte voi!!!!Baciiiiii!!!!

La torta e' un pan di spagna massa leggera con farcia al cioccolato,bagna al latte e maraschino,ricoperta e decorata con pasta di zucchero.